Certificazione
Block è un dispositivo dell'efficienza sanificante testate e certificate
Visualizza il documento
TEST E PROVE DI LABORATORIO

Test di abbattimento della carica microbiologica

I test condotti hanno dimostrato l’idoneità e l’assoluta efficacia della tecnologia a raggi UVC nell’abbattimento della carica batterica e di miceti in ambienti chiusi.
-40%
CARICA MICETICA
-25%
MICRORGANISMI AEROBI
I test effettuati sono particolarmente indicativi per evidenziare l’efficacia dei dispositivi n.a.n.e: in contesti come le aule scolastiche, ambienti nei quali la concentrazione batterica all’inizio dell’esperimento viene successivamente e continuamente incrementata dalla presenza di un certo numero di persone.
COME VIENE EFFETTUATO IL MONITORAGGIO
Il monitoraggio microbiologico ambientale viene eseguito effettuando controlli dell’aria e delle superfici di lavoro. I metodi di monitoraggio che prevedono la conta batterica su terreno solido e liquido sono in grado di rilevare solo la frazione microbica vitale metabolicamente attiva e, di conseguenza, in grado di riprodursi e di formare colonie visibili. Il livello di contaminazione microbica si esprime come Unità Formanti Colonie (UFC) per m3 di aria.
RISULTATI
I valori di concentrazione microbiologica divengono inferiori a quelli iniziali e con una categoria di inquinamento microbiologico molto bassa. Queste percentuali aumenterebbero di molto se rapportate alla massima concentrazione avuta in un’aula dopo una giornata di lezioni. L’efficacia di Totem e Mini-Totem è evidente, poiché i dispositivi riducono notevolmente il numero di inquinanti aereodispersi, migliorando così la qualità dell’aria e con essa la riduzione del rischio biologico, incluso il nuovo coronavirus.
L’ANALISI DELL’ESPERTO
“Il sistema messo a punto da Maletti Group è perfettamente idoneo allo scopo. L’utilizzo del Totem non ha solo contenuto la carica microbiologica, ma ne ha determinato un significativo abbattimento. [...] In accordo con questi risultati, una recente pubblicazione ha per la prima volta dimostrato l’efficacia dei raggi UVC nell’abbattimento della carica virale da coronavirus disperso nell’aria.”
Prof. Cataldo Arcuri
Dipartimento di Medicina Sperimentale Università degli Studi di Perugia